giovedì, Aprile 25, 2024
Hem » Come si fa il nodo alla cravatta? 

Come si fa il nodo alla cravatta? 

by bengans

Mutandine. Il piccolo capo d’abbigliamento che rende rapidamente più elegante qualsiasi abito e dà un’impressione di maggiore eleganza. Purtroppo, la cravatta può risultare un po’ scomoda, in quanto richiede di essere legata. Oggi esistono cravatte che non devono essere annodate, ma non sono eleganti come quelle tradizionali.

Ma come si fa il nodo alla cravatta? Dipende dal tipo di mola che si desidera. Nodi diversi si adattano a occasioni e abiti diversi, ma ce ne sono alcuni che sono adatti alla maggior parte delle occasioni. Windsor, four-in-hand e Oriental sono esempi di nodi comuni. Se non siete esperti di cravatte, vi starete chiedendo come fare il nodo alla cravatta passo dopo passo?

Come fare il nodo alla cravatta, semplice?

Fare il nodo orientale non deve essere difficile. Fate così:

  • Iniziate stando in piedi davanti a uno specchio, con la cravatta appesa al collo.
  • L’estremità larga deve pendere sul lato destro e quella stretta sul lato sinistro.
  • Per l’estremità larga (destra) sotto quella stretta
  • Per l’estremità larga attraverso quella piccola, in alto verso destra
  • Tirare verso l’alto la parte larga del cappio del collo dal basso
  • Infilare l’estremità larga del cappio realizzato sul davanti.
  • Tirare verso il basso l’estremità larga per stringere e regolare il nodo verso l’alto.

Vi sentite ancora complicati? Cercate “Come fare il nodo alla cravatta” su Youtube per una guida visiva. Internet è pieno di informazioni su come fare il nodo alla cravatta. Scegliete lo stile che fa per voi e fate pratica! Assicuratevi di fare pratica prima dell’evento importante, per evitare di arrivare in ritardo o di presentarvi con la cravatta storta.

Correlato